Post taggati Internet

Convegno su “Impresa e relazioni sociali nei social network”

13 aprile 2010

Venerdì 23 aprile dalle 9:30 alle 13:30 si svolgerà presso la sala conferenze del Garante per la protezione dei dati personali (piazza di Monte Citorio, 123/a; Roma) un convegno su Impresa e relazioni sociali nei social network.

Si parlerà di cultura della partecipazione mediata dalle tecnologie digitali sviluppatasi con Internet e con il social web.

Modera: Adriana Apicella, direttore responsabile Civicrazia TV
Apertura lavori: Germana Burgarella, fondatrice del Gruppo Giovani Professionisti e Imprenditori
Enrico Menduni, docente Media digitali, Università degli Studi Roma Tre.
Alessandro Prunesti, docente della business school de Il Sole 24 ORE
Angelo Deiana, presidente del comitato scientifico del CoLAP
Diego Giovinazzo, segretario generale della Confimpresa
Antonio Persici, presidente dell’Unirec
Alberto Castelvecchi, editore
Tony Siino, responsabile di BlogItalia
Roberto Re, presidente di HRD training group
Daniela Bonetti, direttore Nazionale del programma F.L.Y. di HRD training group
Lucia Fiorentino, responsabile area comunicazione
Pietro Giordano, segretario nazionale dell’Adiconsum
Stefano Loparco, presidente di Dimensione Europea
Luca Bolognini, presidente dell’Istituto Italiano per la Privacy

Conclusioni: Giuseppe Fortunato, presidente di Civicrazia e componente del collegio del Garante per la Privacy.

Partecipazione gratuita con accredito per e-mail.

Vota su TechLovers (anche in video)

4 marzo 2009

Su TechLovers, il sito del progetto web che racconta storie di felicità e (infelicità) tecnologica, è possibile ancora per qualche giorno votare le storie selezionate. Si può votare anche votare con un videomessaggio in webcam utilizzando la funzione “videocapture” del sito.

Sono presenti anche alcune interviste guest a Linus, Paola Maugeri ed Elena Di Cioccio.

BlogItalia è partner di TechLovers.

AGGIORNAMENTO: il vincitore è Francesco Lo Monaco.

Cassinelli aggiorna la proposta di legge sui blog

1 dicembre 2008

Roberto Cassinelli (Il Popolo della Libertà) ha aggiornato la sua proposta di legge che coinvolge i blog dopo essersi confrontato online con i blogger. Tra le novità c’è la depenalizzazione del reato di stampa clandestina.

Testo della seconda versione della proposta di legge.

AGGIORNAMENTO: Testo finale della proposta di legge.

Nuova proposta di legge su siti e blog

20 novembre 2008

C’è una nuova proposta di legge che riguarda i siti web e la definizione di “prodotto editoriale” data dalla legge 62 del 2001, considerata troppo generica e che mischia insieme stampa tradizionale e siti web.

La proposta di Roberto Cassinelli (PdL) vuole limitare gli obblighi soltanto ai prodotti editoriali cartacei oppure ai “giornali online”, ovvero «quei siti internet simili, se non identici, alla stampa tradizionale, con una redazione giornalistica regolarmente stipendiata e con la vendita di spazi pubblicitari al proprio interno».

Levi ritira il capitolo su Internet, i blog sono “salvi”

19 novembre 2008

Ricardo Franco Levi ha dichiarato ieri che eliminerà dalla sua proposta di legge sull’editoria il breve paragrafo relativo a Internet.

Ciò fa cadere i timori di obbligo di registrazione dei blog di cui si è molto discusso nei giorni scorsi.

Torna l’incubo Levi per i blog

15 novembre 2008

A un anno dalle polemiche sul disegno di legge dell’ex sottosegretario Levi per il riordino della legislazione nel settore editoriale, che prevedeva obblighi di registrazione per i blog, il tema è tornato d’attualità nei giorni scorsi e ha già suscitato un ampio dibattito.

Levi, rieletto deputato, ha presentato una proposta di legge sull’editoria analoga alla precedente, ora alla VII commissione. I blog, qualora fosse approvato, sarebbero obbligati a iscriversi al Registro degli Operatori di Comunicazione se costituiscono il frutto di un’organizzazione imprenditoriale del lavoro. Potrebbero essere quindi soggetti alla legislazione sui reati a mezzo stampa.

In precedenza nel 2001 un provvedimento sullo stesso tema (L. 62/2001) aveva sollevato preoccupazioni tra i tenutari di siti.

Il ddl Levi fa discutere i blogger

20 ottobre 2007

Un disegno di legge del sottosegretario Levi per il riordino della legislazione nel settore editoriale sta facendo discutere con toni anche accesi la blogosfera italiana.

Il ddl prevede obblighi di registrazione e avrebbe come effetto rischi di sanzioni ritenuti da molti inaccettabili. Il proponente ha già precisato: «Non abbiamo interesse a toccare i siti amatoriali o i blog personali, non sarebbe praticabile».

Già nel 2001 un provvedimento sullo stesso tema (L. 62/2001) aveva generato preoccupazioni tra i tenutari di siti.

Le camere esamineranno presto il disegno di legge ma molti parlamentari si sono già detti contrari.