[?]
Utilizza dei termini precisi per la tua ricerca. Prova a digitare le prime lettere per scorrere una lista di blog corrispondenti. Se non riesci a trovare subito il blog di tuo interesse prova anche a selezionare una categoria tematica o la provincia di appartenenza del blog.

Blog Action Day sull’ambiente

15 ottobre 2007

Oggi è il Blog Action Day: i blogger si uniscono per focalizzare l’attenzione di ognuno su una sola, importante problematica. Quest’anno l’argomento di discussione è l’ambiente.

Se vuoi partecipare scrivi un articolo sull’ambiente in modo personale e collegato all’argomento del tuo blog e segnalalo sul sito ufficiale.

È anche possibile partecipare effettuando una donazione o promuovendo il Blog Action Day.

Blog Action Day

6 commenti a “Blog Action Day sull’ambiente”

  1. Vita di un IO ha partecipato… naturalmente in collaborazione con http://www.videomarta.com

  2. Tania scrive:

    La tua proposta è molto interessante. Nel mio blog non mi occupo di ambiente, il mio è un diario personle però l’argomento merita un articolo che invierò nei prossimi giorni!
    A presto!

  3. luca stamati scrive:

    segnalo il mio post sui rifiuti a napoli nel sito http://www.pangeablu.it

  4. Dominga scrive:

    LEGGI UN POST E…TI DICONO:DAI PER QUESTO GIORNO, PARLAMI DELL’AMBIENTE!!!ED IO PENSO, SI PER QUEL GIORNO..EHM SI…SI CHE GIORNO E’??AH 10..bhe insomma l’ambiente non è una cosina da poco…non è dire: parliamo di…che fate oggi??e domani??? Parlare dell’ambiente significa parlare ed intendersi nel mondo come piccolo seme della stessa..Per intenderci, io nn rispetto l’ambiente..se devo buttare una carta per terra e intorno nn cè bidone, una volta su cinque, bhe si, io la getto…se mi devo lavare 5 volte alla settimana i capelli, bhe si lo faccio..se devo comprarmi qualcosina che mi piace, dimentico di controllarne l’etichetta…Ma questo, sapete perchè?Perchè ce ne freghiamo altamente non dell’ambiente, ne del polmone del mondo, ne delle falde inquinate..Perche ci disinteressiamo altamento delle GENERAZIONI FUTURE, perchè noi pensiamo a NOI, a quel noi fatto di io te e il mondo, ORA.
    lE GENERAZIONI FUTURE dovrebbero essere la nostra piu grande disperazione e preoccupazione. Io lascio in eredità il mondo e quel mondo parla di me. Ma a noi di questo non importa perchè è a tutti noi che manca quella filantropia, quel senso di amore incontaminato per noi stessi…Dovremmo entrare in orgasmo profondo con la nostra essenza umana e comprendere quanto stiamo distruggendo cio che un giorno parlerà di noi…Frase mielosa, quanto tragica. Dominga, zuppate.blogspot.com

  5. ACER scrive:

    Ottima idea quella del Blog-Day!

    Ciao

    http://antifeminist.altervista.org/

Lascia un commento

*