[?]
Utilizza dei termini precisi per la tua ricerca. Prova a digitare le prime lettere per scorrere una lista di blog corrispondenti. Se non riesci a trovare subito il blog di tuo interesse prova anche a selezionare una categoria tematica o la provincia di appartenenza del blog.

Torna l’incubo Levi per i blog

15 novembre 2008

A un anno dalle polemiche sul disegno di legge dell’ex sottosegretario Levi per il riordino della legislazione nel settore editoriale, che prevedeva obblighi di registrazione per i blog, il tema è tornato d’attualità nei giorni scorsi e ha già suscitato un ampio dibattito.

Levi, rieletto deputato, ha presentato una proposta di legge sull’editoria analoga alla precedente, ora alla VII commissione. I blog, qualora fosse approvato, sarebbero obbligati a iscriversi al Registro degli Operatori di Comunicazione se costituiscono il frutto di un’organizzazione imprenditoriale del lavoro. Potrebbero essere quindi soggetti alla legislazione sui reati a mezzo stampa.

In precedenza nel 2001 un provvedimento sullo stesso tema (L. 62/2001) aveva sollevato preoccupazioni tra i tenutari di siti.

4 commenti a “Torna l’incubo Levi per i blog”

  1. nonsonogus scrive:

    Dai, che alla fine si rimangiano tutto.

  2. killahop scrive:

    é una vergogna!
    sono in italia succedono queste cosa…

  3. Jacopo scrive:

    Ma qualcuno di voi ha letto il testo del disegno di legge?
    Perchè Grillo è bravo ad inventarsi le cose, questo è risaputo…
    Date un’occhiata ai link che LUI stesso segnala su http://www.beppegrillo.it/iniziative/freeblogger/

    Leggete l’articolo 8 del disegno… è chiaramente specificato che i siti internet in stile “blog” sono ESCLUSI dall’obbligo di iscrizione al ROC.

  4. Tony Siino scrive:

    Jacopo c’è un’eccezione a quanto scrivi. Per fortuna Levi ha fatto marcia indietro.

Lascia un commento

*